Pordenone, finisce 2-2 l’amichevole con il Venezia

Pordenone, finisce 2-2 l’amichevole con il Venezia

Dopo aver ribaltato il risultato con Parodi e Zammarini, i neroverdi sono stati raggiunti a tempo scaduto da una rete di Modolo

di Redazione

E’ terminato 2-2 il test disputato questo pomeriggio allo stadio Bottecchia tra Pordenone e Venezia. A passare in vantaggio sono stati gli ospiti al 20′ del primo tempo con l’ex Suciu, che con un preciso diagonale ha spiazzato Perilli. Nove minuti più tardi la formazione di Leonardo Colucci ha trovato il meritato 1-1: punizione di Burrai che si infrange sull’incrocio dei pali, sulla respinta interviene Misuraca che rimette in mezzo trovando un Parodi ben appostato. Nella ripresa, si registrano diverse sostituzioni in entrambi i team. Al 32′, poi, i padroni di casa trovano il 2-1, grazie al neo-acquisto Zammarini. Mentre il successo sembrava ormai cosa fatta, nel secondo dei tre minuti di recupero assegnati dall’arbitro Panozzo, gli uomini di Filippo Inzaghi hanno siglato il 2-2 grazie a un imperioso colpo di testa di Modolo.

IL TABELLINO

PORDENONE (3-5-2): Perilli (35′ st Meneghetti); Parodi (30′ st Formiconi), Stefani, Bassoli; Buratto, Misuraca (30′ st Danza), Burrai, Silvestro, De Agostini (1′ st Nunzella); Raffini, Magnaghi (30′ st Zammarini). A disp.: Zommers, Facchinutti, Peressutti, Toffolini, Beltrame. All. Colucci.

VENEZIA (3-5-2): Audero (1′ st Vicario); Bruscagin, Cernuto (1′ st Modolo), Andelkovic (34′ st Soligo); Zampano (16′ st Falzerano), Stulac (1′ st Bentivoglio), Suciu (1′ st Pinato), Firenze (1′ st Fabiano), Garofalo (1′ st Del Grosso); Geijo (16′ st Marsura), Mlakar (16′ st Zigoni). A disp.: Gori, Fabris, Signori. All. Inzaghi.

ARBITRO: Panozzo di Castelfranco Veneto. Assistenti: Masini di Gorizia e Fabris di Pordenone.

GOL: 20′ pt Suciu, 29′ Parodi; st 32′ Zammarini, 47′ Modolo.

NOTE: angoli 2-4. Recupero: pt 0′; st 3′. 700 spettatori, incasso 3mila euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy