Pordenone ko, ora testa ai playoff

Pordenone ko, ora testa ai playoff

Il Pordenone chiude al terzo posto e domenica nel primo turno playoff ospiterà il Bassano

Commenta per primo!

Chiude con una sconfitta il Pordenone di Tedino, la rete di Mancuso nel finale ha regalato la vittoria alla Sambenedettese dopo che Burrai era riuscito a pareggiare i conti su rigore nel primo tempo. I neroverdi chiudono al terzo posto (Parma irraggiungibile anche in caso di blitz a San Benedetto) e domenica, nel primo turno playoff, ospiteranno il Bassano (gara secca).

Sambenedettese-Pordenone 2-1 (FINALE)

GOL: 30′ pt Marchi (aut.), 42′ Burrai (rig.); st 43′ Mancuso.
SAMBENEDETTESE (4-3-3): Pegorin; Rapisarda, Di Pasquale, Di Filippo, Grillo (40′ st Candellori); Vallocchia, Bacinovic (21′ st N’Tow), Lulli; Mancuso, Sorrentino, Agodirin (30′ st Di Massimo). A disp.: Aridità, Bernardo, Pezzotti, Latorre, Ferrara, Mattia, Mori. All. Sanderra.
PORDENONE (4-5-1): Tomei; Semenzato, Parodi, Marchi, Zappa (23′ st Ingegneri); Cattaneo, Misuraca, Burrai, Suciu, Bulevardi (17′ st Martignago); Padovan (17′ st Pietribiasi). A disp.: D’Arsiè, Stefani, Buratto, Filinksy. All. Tedino.
ARBITRO: Panarese di Lecce. Assistenti: Scatragli e Pancioni di Arezzo.
NOTE: al 45′ st espulso Burrai. Ammoniti Padovan, Bacinovic, Pietribiasi, N’Ttow e Grillo. Angoli 3-4. Recupero: pt 0′; st 6′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy