Pordenone scatenato: ingaggiato anche l’ex Chievo Bassoli

Pordenone scatenato: ingaggiato anche l’ex Chievo Bassoli

La società neroverde ha ufficializzato l’ingaggio del difensore classe ’90. Ha firmato un contratto triennale

Commenta per primo!

Il Pordenone prosegue nella campagna di rafforzamento della rosa. Pochi istanti fa, infatti, il club neroverde ha annunciato l’arrivo di Alessandro Bassoli, un giocatore dal curriculum importante. “Il Pordenone Calcio – si legge nella nota diffusa agli organi di informazione – comunica di aver ingaggiato il difensore Alessandro Bassoli. Il giocatore classe ’90 ha firmato un contratto triennale con il club neroverde (scadenza giugno 2020)“.

CHI E’. Bassoli, che era di proprietà del Chievo Verona, ha legato la sua carriera al Südtirol: in Alto Adige ha disputato quattro delle ultime cinque stagioni. Sempre da protagonista e leader difensivo. Nel mezzo, nell’annata 2014/2015, ha vestito la maglia della Cremonese. In precedenza ha militato anche nel Modena (in serie B), nel Foligno e nel Bologna, con cui ha esordito in serie A il 9 settembre 2009.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy