Pizzul: Fare gol è diventato un’impresa

Pizzul: Fare gol è diventato un’impresa

Commenta per primo!

Il problema è l’attacco, c’è poco da girarci attorno. Fare gol è diventato un’impresa. Quando si è vinto non lo si è fatto limpidamente, certo è che a differenza di Roma almeno a Napoli l’0atteggiamento è stato confortante.

Non ci sono molte soluzioni, ma se vai a giocare con due punte diventa forse più facile trovare la via del gol. Perica e Aguirre non sono fenomeni, ma almeno sono punte. Fernandes non è un attaccante, Thereau è una spalla. Se guardi la rosa delle altre quadre tutte hanno un reparto avanzato migliore di quello dell’Udinese.
Di Natale c’è e non c’è, purtroppo l’infortuno a Zapata non ci voleva, ma non ci si può basare solo su questo. Serve qualche altra soluzione tattica. Non so, infatti, se sul mercato ci sia qualcuno che possa fare al caso.

Adesso non si guardi la classifica, ma si cerchi di risolvere la situazione: si parla di gennaio, ma è bene preoccuparsi solo della Samp, sarà una gara davvero decisiva.

Bruno Pizzul @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy