Archiviati i procedimenti nei confronti di Lotito e Tinti

Archiviati i procedimenti nei confronti di Lotito e Tinti

Archiviati dalla Procura Federale due procedimenti, il primo nei confronti del presidente della Lazio Claudio Lotito, il secondo riguardante l’agente dei calciatori Tullio Tinti.

Per il presidente della Lazio l’oggetto del procedimento era costituito dall’esposto del Commissario CAN B Stefano Farina, “in ordine al comportamento con lui tenuto da Lotito durante l’intervallo fra il primo e il secondo tempo della gara Lazio-Genoa del 09/02/2015”.
L’altro procedimento era riferito al “presunto comportamento antiregolamentare da parte dell’agente di calciatori Tullio Tinti il quale, nonostante la sospensione della licenza per 36 mesi (c.u. n. 20/cdn del 24/9/2012), avrebbe continuato a svolgere la propria attività, in particolare in occasione del tesseramento del calciatore Paolo Castellini per la società Cremonese”.

(Figc.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy