Blatter: “Nulla di illegale, rimango!”

Blatter: “Nulla di illegale, rimango!”

Commenta per primo!

“Non ho fatto nulla di illegale o di improprio”: lo ha detto il presidente della Fifa, Sepp Blatter, nell’incontro avuto oggi pomeriggio col personale della Fifa incontrato nel quartier generale di Zurigo, secondo quanto ha fatto sapere il suo avvocato, Richard Cullen. Blatter ha anche ribadito l’intenzione di rimanere al suo posto, in attesa delle elezioni. Tre giorni dopo essere stato interrogato dagli investigatori svizzeri nell’ambito dell’inchiesta-scandalo che a giugno ha travolto i vertici della Federcalcio mondiale e che hanno portato anche all’apertura di un procedimento giudiziario nei confronti del 79enne dirigente svizzero, Blatter – ha fatto sapere l’avvocato in una dichiarazione – “ha informato il personale che stava collaborando con le autorità, ribadendo di non aver fatto nulla di illegale o di improprio e ha dichiarato che sarebbe rimasto come presidente della Fifa”.
Nulla di nuovo all’orizzonte, dunque. Il re non abdica, nonostante il mondo attorno a lui stia crollando.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy