Calcio: minacciato, arbitro esce con Cc

Calcio: minacciato, arbitro esce con Cc

Assediato dai tifosi, l’arbitro ha interrotto la partita nell’intervallo e ha chiesto l’intervento dei carabinieri per uscire dal campo. E’ accaduto a Santa Giustina di Rimini, durante l’incontro di 2/a categoria tra Real Monteleone e Novafeltria. Lo riporta la stampa locale.
Dopo l’espulsione di un giocatore del Novafeltria gli avversari sono passati in vantaggio, poi nuovo cartellino rosso per il Novafeltria, quindi altri due. E dagli spalti sono volati oggetti e minacce all’arbitro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy