Calcioscommesse, Gazzi: Dopo Salernitana-Bari un Pc in regalo

Calcioscommesse, Gazzi: Dopo Salernitana-Bari un Pc in regalo

Commenta per primo!

“Prima della partita con la Salernitana Stellini fece una riunione in palestra con quasi tutta la squadra ricordando il gemellaggio tra le tifoserie e invitando a tenere un particolare atteggiamento in campo, dal momento che il Bari era già promosso in serie A mentre la Salernitana aveva bisogno di punti”. Lo ha detto l’ex biancorosso Alessandro Gazzi teste a Bari in uno dei processi sul calcioscommesse relativo a due partite di serie B. Dopo questa ammissione un’altra dichiarazione schok: “Dopo la partita trovai un computer nello spogliatoio al mio posto. Un regalo mi dissero – ha riferito Gazzi – e pensai che era perché avevo giocato la mia prima partita da capitano dopo cinque anni che ero al Bari. Ero imbarazzato e lo lasciai lì, ma il giorno dopo, pensando che fosse una scortesia nei confronti della squadra, decisi di prenderlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy