Calcioscommesse: scarcerato imprenditore albanese Nerjaku

Calcioscommesse: scarcerato imprenditore albanese Nerjaku

Commenta per primo!

Nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse in Lega Pro e serie D i giudici del tribunale del Riesame di Genova hanno disposto la scarcerazione per Edmond Nerjaku, arrestato a Vado Ligure. I giudici hanno annullato l’ordinanza del gip di Savona per carenza di motivazioni.Nerjaku, difeso dagli avvocati Carlo Biondi e Daniela Giaccardi, era accusato di essere uno dei finanziatori delle combine all’interno dell’organizzazione criminale nonché di estorsione e frode sportiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy