Calcioscommesse: si è costituito il capo degli zingari

Calcioscommesse: si è costituito il capo degli zingari

Si è costituito a Orio al Serio (Bergamo) Hristiyan Ilievski, macedone, latitante dal 2011, capo del gruppo degli zingari, che corrompevano giocatori di serie A e B. Ilievski era colpito da una ordinanza del gip di Cremona, Guido Salvini, per l’inchiesta sul calcioscommesse. Potrebbe essere l’inizio di una collaborazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy