Calcioscommesse, trovati pizzini con quote e squadre

Calcioscommesse, trovati pizzini con quote e squadre

Commenta per primo!

Alcuni “pizzini” con quote, nomi di squadre e modalità di giocate sono stati trovati dalla Polizia nel corso delle perquisizioni effettuate contestualmente all’esecuzione dei 50 fermi disposti dalla Dda di Catanzaro in merito all’inchiesta per il calcioscommesse. In uno, ad accompagnare la giocata da fare, c’è scritto: “Se ci beccano ci arrestano”.

Le perquisizioni effettuate hanno riguardato sia le persone sottoposte a fermo, sia altre 27 per ora indagati in stato di libertà. Gli investigatori sono andata alla ricerca soprattutto di tablet e smartphone. Dalle indagini, infatti, è emerso che in certe fasi delle trattative per organizzare le combine, i fermati utilizzavano la messaggeria istantanea e in particolare Whatsapp.

I “pizzini”, secondo quanto appreso da fonti qualificati, sarebbro stati usati da alcuni indagati anche per comunicare le modalità di gioco delle scommesse per evitare di concentrare somme troppo elevate sulle singole partite, così da evitare l’abbassamento delle quote e destare sospetti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy