Calcio inglese nel caos: ipotesi di maxi-frode fiscale

Calcio inglese nel caos: ipotesi di maxi-frode fiscale

Oltre 180 agenti sono in azione tra Inghilterra e Francia, perquisite le sedi di West Ham e Newcastle

Commenta per primo!

Numerosi arresti, oltre 180 agenti in azione tra Inghilterra e Francia, le sedi dei club West Ham e Newcastle perquisite: il calcio inglese è travolto da un nuovo scandalo, il sospetto è una maxi-frode fiscale. L’operazione di polizia è cominciata all’alba di oggi, dopo settimane di indagini e ricerche. Gli inquirenti hanno sequestrato decine di pc, cellulari e registri per trovare prove e riscontri su una sistematica evasione delle tasse da parte di personaggi, per ora non meglio specificati, attivi nel mondo del calcio.

(fonte: ansa.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy