Incidenti ad Atene, Strama esordio rinviato

Incidenti ad Atene, Strama esordio rinviato

Commenta per primo!

Il derby più caldo di tutta la Grecia, Panathinaikos-Olympiacos, è stato rinviato a causa delle intemperanze dei tifosi, con atti di violenza dentro e fuori dall’Apostolos Nikolaidis (numerosi razzi gettati in campo). Come riporta la Gazzetta dello Sport ci sono stati tafferugli tra tifosi e polizia in assetto antisommossa, un’atmosfera ostile in generale, fino al petardo esploso sotto i piedi dell’attaccante Alfred Finnbogason, che ha costretto lui e i suoi compagni di squadra dell’Olympiacos a rintanarsi negli spogliatoi. Il giocatore è stato colpito durante il giro di ricognizione (non ha riportato ferite, al contrario di un agente trasportato d’urgenza in ospedale). A quel punto la squadra ospite ha deciso di non scendere più in campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy