Premier League: punizioni esemplari per i simulatori

Premier League: punizioni esemplari per i simulatori

Manuel Lanzini del West Ham rischia tre giornate di squalifica dopo il tuffo in area contro lo Stoke City

di Redazione

La Prenier League ha deciso di andarci pesante con i furbetti del pallone. Secondo il tabloid “Mirror” la Football Association inglese squalificherà  per ben tre giornate Manuel Lanzini del West Ham dopo il tuffo che aveva fatto guadagnare un rigore alla sua squadra nella vittoria per 3-0 contro lo Stoke City.

Il nuovo regolamento in vigore in Inghilterra prevede infatti sanzioni pesanti per chi simula: in precedenza era toccato a Oumar Niasse dell’Everton. L’argentino salterebbe la sfida di Coppa di Lega di domani contro l’Arsenal e i due match di Premier contro Bournemouth e Newcastle United.

 

FONTE CDS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy