Sanchez: Innamorato da sempre del pallone

Sanchez: Innamorato da sempre del pallone

Alexis Sanchez racconta i suoi esordi da calciatore: povero, senza scarpe, ma innamorato fin da piccolo del pallone

Commenta per primo!

Alexis Sanchez, semplicemente El Niño Maravilla, uno che ha sognato fin da bambino di giocare a calcio e oggi fa sognare i tifosi: “Amo da sempre il calcio, quando ero piccolo non potevo vivere senza il pallone tra i piedi – afferma a Bein sport -. Non avevo le scarpe da calcio e mia madre non aveva i soldi per comprarmele, così andò dal sindaco del paese e chiese del denaro per comprarmele. Ero felice, me le misi ai piedi e andai subito a giocare. Ora  mi piace giocare nell’Arsenal e mi piace  migliorare sempre. Devo imparare ancora molto dal calcio inglese, qui è nato il calcio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy