Ufficiale: Stramaccioni esonerato dallo Sparta Praga

Ufficiale: Stramaccioni esonerato dallo Sparta Praga

Questa mattina la società ceca ha comunicato la fine del rapporto con l’ex tecnico dell’Udinese. Il tecnico: “Ingerenze inopportune da parte del club”

di Redazione

La notizia era nell’aria già da alcuni giorni e questa mattina è stata ufficializzata: Andrea Stramaccioni non è più l’allenatore dello Sparta Praga. Troppo poco il quinto posto attualmente occupato dal club ceco dopo 19 giornate, a meno cinque dalla zona Champions League e addirittura a 14 punti di distacco dalla capolista, il Viktoria Plzen (che tra l’altro deve recuperare un match). Questa mattina, al termine di un lungo colloquio tra Strama e il presidente – che chiedeva la presenza del direttore sportivo che supporto al lavoro del tecnico -, è arrivata la comunicazione dell’esonero. “Ringrazio gli sforzi del presidente – le parole dell’ex tecnico di Inter, Udinese e Panathinaikos -, ma dopo gli ultimi eventi era impossibile continuare così. Non potevo accettare ingerenze così inopportune“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy