Champions: Monaco e Skënderbeu sognano gli spareggi

Champions: Monaco e Skënderbeu sognano gli spareggi

Il Monaco batte 3-1 i trasferta lo Young Boys. Il Plzeň regista la sua 13esima vittoria in altrettante partite delle qualificazioni di UEFA Champions League giocate. Fenerbahçe e Shakhtar non sono andati oltre il pareggio senza reti a Istanbul

CSKA Moskva – Sparta Praha 2-2
• Il CSKA passa in vantaggio con Dzagoev dopo appena 14 minuti, ma solo 60 secondi dopo gli ospiti pareggiano con Fatai. Natcho sbaglia poi un calcio di rigore verso la mezz’ora di gioco.
• Nella ripresa la storia si ripete: Tošić riporta avanti i russi, ma al 57′ minuto Krejčí segna il gol del definitivo pareggio.

Milsami – Skënderbeu 0-2
• Lo Skënderbeu sembra sulla buona strada per diventare la prima squadra albanese a qualificarsi per gli spareggi di UEFA Champions League grazie alla doppietta di Hamdi Salihi contro il Ludogorets Razgrad, che ah sprecato due belle occasioni con Artur Patraş e Cristian Bud.

Midtjylland – APOEL 1-2
• L’APOEL è sulla buona strada per tornare nella fase a gironi della competizione; dopo l’autorete di Kian Hansen è arrivata la rete di Tomás De Vincenti per i ciprioti.
• La squadra di Domingos Paciência sogna gli spareggi ma il Midtjylland è tornato a sperare con il gol a due minuti dalla fine di Jakob Poulsen.

Maccabi Tel-Aviv – Plzeň 1-2
• Il Plzeň ha vinto tutte le 13 partite delle qualificazioni di UEFA Champions League giocatre dal 2011/12, è l’ultima è arrivata in Israele.
• František Rajtoral ha servito un assist al bacio a Aidin Mahmutović, e poco dopo è arrivato il raddoppio di Milan Petržela. Il gol di Barak Itzhaki a 11 minuti dal termine dà comunque speranza al Maccabi in vista della gara di ritorno.

Panathinaikos – Club Brugge 2-1
• Il Panathinaikos è passato in svantaggio, ha sprecato un rigore e subito una espulsione, ma ha comunque battuto il Bruges, passato in vantaggio con Boli Bolingoli Mbombo.
• Marcus Berg, il cui rigore è stato respinto da Sébastien Bruzzese, ha trovato il gol del pareggio prima dell’espulsione di Sergio Sánchez. Nikos Karelis ha poi segnato il gol vittoria su rigore.

Fenerbahçe – Shakhtar Donetsk 0-0
• Robin van Persie e Nani sono stati due dei cinque debuttanti per i turchi del Fenerbahçe.
• Lo Shakhtar è andato vicino a sbloccare il risultato nel primo tempo, quando il gol di Taison è stato respinto da Volkan Demirel, ma la gara si è conclusa senza reti.

Young Boys – Monaco 1-3
• Il Monaco ha un piede negli spareggi dopo una partita che ha visto i suoi quattro gol arrivare tutti nell’arco di 12 minuti della ripresa, il primo su tiro al volo di Layvin Kurzawa.
• Il subentrato Guido Carrillo ha poi raddoppioato prima che Raphaël Nuzzolo accorciasse le distanze per i padroni di casa. Il croato Mario Pašalić ha poi regalato la rete del 3-1 al Monaco.

Videoton FC – FC BATE Borisov 1-1
• Il BATE si è portato in vantaggio dopo 56 minuti quando Aleksandr Karnistki ha insaccato sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
• La pressione finale del Videoton ha però pagato quando il difensore Paulo Vinícius ha insaccato di testa.

Dinamo Zagreb – Molde 1-1
• Partita equilibrata tra Dinamo Zagabria e Molte, dopo che i campioni di Norvegia hanno trovato il pareggio nella capitale croata.
• Ángelo Henríquez ha portato in vantaggio la Dinamo, poi Ola Kamara ha pareggiato di testa.
(Uefa.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy