Semifinali Champions da brividi, poi l’EL

Semifinali Champions da brividi, poi l’EL

Tevez contro Ronaldo, Messi contro Mueller, e non solo. La Champions vive palpitando le sue straordinarie semifinali d’andata regalando spettacolo ed emozioni, com’e’ accaduto per tutta la stagione. La sorpresa viene solo dalla presenza della Juve, che legittima le sue credenziali col quarto scudetto consecutivo e domani provera’ a mettere paura allo squadrone di Ancelotti. Ma il fiore all’occhiello e’ rappresentato dal derby di Guardiola di mercoledi’, tra lo straripante Barcellona che viene da 14 gol in due gare e il Bayern un po’ acciaccato dopo una stagione comunque di grande livello.

Completano il quadro giovedi’ le semifinali di Europa League con il Napoli che prova a mettere al sicuro la qualificazione ospitando i coriacei ucraini del Dnipro mentre la Fiorentina cerca di uscire indenne dalla trasferta di Siviglia, sconfitta 3-2 nella sfida di sabato col Real. Entrambe le italiane hanno vinto e convinto segnando tre gol a Milan e Cesena. Il calcio italiano vuole completare l’opera cercando punti nel coefficiente Uefa soprattutto puntando a una finale di Europa League Napoli-Fiorentina mentre la pragmatica Juve di Allegri cerca la grande impresa contro i campioni uscenti del Real, che appaiono leggermente meno competitivi di Barca e Bayern.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy