Speculazione da Champions: i prezzi schizzano alle stelle

Speculazione da Champions: i prezzi schizzano alle stelle

Sono 18mila i tagliandi a disposizione dei tifosi della Juventus: si parte da 854 euro per arrivare a 8mila. E la piccola Cardiff si trasformerà in “Principato” per una notte

Commenta per primo!

Cardiff come Montecarlo? Sì, almeno per una notte, ovvero sabato 3 giugno quando al National Stadium of Wales si giocherà la finale di Champions League tra la Juventus di Massimiliano Allegri e la vincente del derby madrileno tra Real e Atletico in programma questa sera (calcio di inizio alle 20.45 al Vicente Calderon, si parte dallo 0-3 a favore delle merengues). In attesa di conoscere l’avversario, i tifosi torinesi sono già partiti a caccia dei tagliandi. Sui siti specializzati nella vendita il prezzo varia da 854 euro fino a oltre 5mila. Questa mattina il portale livefootballticket annunciava di avere a disposizione 1.182 tagliandi, a partire da 854 euro. Su Ebay si è sfiorato il muro degli 8mila euro per singolo biglietto.

Come previsto dalle normative Uefa, la Juventus ne avrà a disposizione 18 mila, altrettanti i madrileni, mentre gli sponsor della Champions League ne avranno in dotazione complessivamente 23.500. L’Uefa ne aveva messo in vendita diretta 5.500, ma solo in una settimana di marzo. Intanto il club juventino nelle prossime ore dovrebbe comunicare tutti i dettagli di pacchetti viaggio, trasferimenti e voli charter studiati ad hoc. Anche perchè muoversi “in solitaria” non sarà particolarmente economico: le tariffe degli hotel di Cardiff e zone limitrofe sono lievitate in maniera spropositata nelle ultime settimane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy