Chiesto rinvio a giudizio per de Cilli

Chiesto rinvio a giudizio per de Cilli

Commenta per primo!

Richiesta di rinvio a giudizio per falsa testimonianza nei confronti di Teodosio de Cillis, titolare della rivendita di Chiasso dal quale – come emerso nel corso del processo su Calciopoli – si serviva l’ex dg della Juventus Luciano Moggi per comprare le schede svizzere da distribuire ad arbitri e dirigenti. La richiesta è stata formulata dal pm di Napoli Raffaele Tufano e l’udienza preliminare davanti al gup è fissata al 17 dicembre. Il caso nasce da una denuncia dell’ex arbitro Tiziano Pieri. (ansa)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy