Coppa Italia: Spal, partita persa a tavolino. Gli squalificati

Coppa Italia: Spal, partita persa a tavolino. Gli squalificati

La Spal ha espugnato il Massimino vincendo 1-0, ma al terzo turno eliminatorio di Coppa Italia va il Catania. Il giudice sportivo, Gianpaolo Tosel, infatti, ha inflitto la sconfitta per 3-0 a tavolino alla squadra di Ferrara accogliendo il ricorso della societa’ rossazzurra che ha contestato l’impiego di Mattia Finotto, nonostante una squalifica mai scontata e relativa alla gara di Tim Cup Avellino-Monza dell’11 agosto 2013. Con queste motivazioni il giudice ha inflitto alla Spal “la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0-3;

Per quanto riguarda gli altri provvedimenti,  una giornata di squalifica a Corsi (Cosenza), Agostinone e Gigliotti (Foggia), Guerra (Feralpisalo’), Proietti (Bassano Virtus), Rubin (Modena), Castagnetti (Spal), Girasole (Sudtirol).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy