Donadoni furioso: “Sentirsi dare dei falliti è vergognoso”

Donadoni furioso: “Sentirsi dare dei falliti è vergognoso”

Commenta per primo!

E’ successo di tutto nel finale di partita tra Parma e Napoli terminata 2-2. Il tecnico del Parma Donadoni è furibondo ai microfoni di Sky: ”E’ una schifezza, ma di che parliamo, è veramente vergognoso.Se ci dicono che dobbiamo perdere tutte le partite lo facciamo ma ce lo dicano, noi abbiamo lottato con tutti e poi veniamo ripagati così.Chi era in campo ha sentito cosa hanno detto giocatori e dirigenti del Napoli. Capisco che ognuno di noi lotta per un obiettivo e se questo stenta ad arrivare può subentrare la delusione e l’amarezza, ma andare oltre è una cosa fuori luogo. Noi se abbiamo deciso di continuare questo campionato è per dare tutto in campo e non di regalare ogni partita per 3-0. E’ una schifezza quello che si è visto. I miei uomini, e dico uomini e non solo giocatori, hanno rinunciato al 75% degli stipendi e poi siamo costretti a vedere certe cose in campo, è davvero vergognoso”. Sentirsi dire “che dovevamo perdere la partita perché siamo falliti è una cosa indecorosa, indecente e schifosa”, ha detto ancora l’allenatore. Donadoni ha spiegato che “questa frase non è venuta solo da Higuain, perché in campo a volte i giocatori si fanno prendere dalla foga. La cosa drammatica è quando la senti pronunciare da dirigenti: vedere persone, che solitamente hanno un certo equilibrio, cadere così in basso è tragico. Non mi interessa dire a chi mi riferisco: sono cose che sono accadute, se devo dire qualcosa di personale a Tizio o Caio vado da Tizio o Caio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy