FIFA: Pescante, ‘Blattter non doveva ricandidarsi’

FIFA: Pescante, ‘Blattter non doveva ricandidarsi’

Continuano le prese di posizioni sul Sepp Blatter. “L’errore che imputo a Blatter è che non doveva ripresentarsi: doveva prima dare le dimissioni, non dopo”, ha detto Mario Pescante, membro del Cio, a margine della 26/a sessione dell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana a Firenze. “Ritengo che Blatter abbia fatto straordinarie cose per il calcio – ha aggiunto – perché avere i Mondiali in Africa ed in Asia è stata una scelta coraggiosa, però è accaduto come quando si va a scuola: si ha 9 in una materia e poi si prende 4 in condotta, e lì meriti di essere bocciato”.
Intanto proseguono le candidature per la successione. Zico, Platini, Figo, ma forse anche Pelè sarebbero interessati alla candidatura. Ma per ora è Platini il nome più gettonato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy