La Uefa sta pensando all’All Star Game

La Uefa sta pensando all’All Star Game

E’ il sogno di ogni allenatore del mondo e l’Uefa potrebbe, almeno per una sera, accontentarli: far giocare insieme Leo Messi e Cristiano Ronaldo. A lavorarci sù, secondo quanto riporta il ‘Mundo Deportivo’, è l’organizzazione preseduta da Michel Platini che starebbe lavorando a un progetto sulla falsariga dell’All Star Game, nella Nba americana (Est contro Ovest Conference): da una parte i calciatori che giocano nei campionati del Nord Europa (Premier, Bundesliga, Premier russa ed Eredivisie), dall’altra quelli che militano in quelli meridionali (Liga, Ligue 1, Serie A e Primeira Liga). Secondo il giornale catalano, si tratta al momento solo di un’idea abbozzata, ma entro un paio d’anni potrebbe diventare realtà. E già che ci siamo, il ‘Mundo’ propone anche i due undici che farebbero impazzire i tifosi di tutta Eurpa: Neuer; Terry, Hummels, Alaba; Robben, Di Maria, Silva, Reus; Sanchez, Aguero, Hazard. Allenatore: Jose’ Mourinho, da una parte; contrapposta a quella guidata da Carlo Ancelotti e che vedrebbe Buffon tra i pali, poi Danilo, Ramos, Piquè e Thiago Silva; Koke e Pogba in mediana e dietro a Ibrahimovic, Neymar e alle due stelle del calcio mondiale, Messi e CR7.

A quanto si apprende, l’idea sarebbe quella di far giocare questa partita sotto Natale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy