Lega Calcio: Si discute la A con 18 squadre

Lega Calcio: Si discute la A con 18 squadre

La Lega Calcio è pronta a discutere la Serie A a 18 squadre. Lo riporta il Corriere dello Sport, che sottolinea anche come la via non è di certo semplice.

Come premesso, la serie A discuterà sulla riduzione da 20 a 18 squadre. E, in questo senso, la posizione non è cambiata rispetto a quanto emerso una decina di giorni fa. Esiste la disponibilità a “tagliare”, ma solo ad una condizione, ovvero che la torta dei ricavi dei diritti tv resti la stessa. Tavecchio, invece, vorrebbe che la differenza entri nella quota di mutualità. Dalla Serie A, comunque, trapela grande fermezza e l’obiettivo della riunione di oggi è quello di arrivare a fissare i contorni di una posizione comune all’intera categoria, così da presentarsi con ancora più forza davanti alla Federazione, ma anche al momento di sedersi al tavolo con la serie B, visto che la riforma coinvolgerà obbligatoriamente tutte le categorie. Oggi si analizzerà il sistema promozioni-retrocessioni degli altri campionati europei. 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy