Lega Pro: Triestina-Pordenone 1-2

Lega Pro: Triestina-Pordenone 1-2

Il derby è neroverde e ora il Pordenone vola a +10 dalla Triestina

di Redazione

Triestina-Pordenone 1-2

GOL: 3′ pt Candellone, 44′ Burrai (rig.); st 30′ st Costantino

TRIESTINA (4-2-3-1): Offredi; Formiconi (1′ st Costantino), Malomo (37′ st Libutti), Lambrughi, Frascatore (46′ st Codromaz); Maracchi, Coletti; Bariti (18′ st Hidalgo), Beccaro (18′ st Steffè), Procaccio; Granoche. A disposizione: Boccanera, Matosevic, Pizzul, Codromaz, Gubellini, Pedrazzini, Bolis, Messina. Allenatore: Pavanel

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Bassoli (41′ st Frabotta), Barison, De Agostini; Bombagi (25′ st Vogliacco), Burrai, Zammarini; Gavazzi; Magnaghi (12′ st Ciurria), Candellone. A disposizione: Meneghetti, Nardini, Germinale, Berrettoni, Damian, Rover, Florio, Cotali. Allenatore: Tesser

Arbitro Ayroldi di Molfetta, (Berti, Mariottini).

NOTE: ammoniti: Coletti, Procaccio, Bassoli, Barison, Semenzato, Zammarini. Recupero: pt 2′; st 6′.

 Al 3′ GOL del Pordenone! Candellone si libera molto bene e su lancio di Bombagi porta subito i ramarri in vantaggio. 

Gli alabardati provano a reagire ma la prima frazione di gioco si avvia a concludersi su ritmi bassi. Quasi allo scadere però Candellone viene atterrato in area da Lambrughi e l’arbitro concede il calcio di rigore. Batte Burrai che non sbaglia dal dischetto e raddoppia.

Avvio del secondo tempo con una mischia in area: rigore per la Triestina per fallo di Barison su Costantino, ma gli alabardati sono meno fortunati e Bindi para il tiro dello specialista Granoche!

 Al 30′ st con un bel diagonale Costantino supera Bindi. Triestina-Pordenone 1-2.

 

98′ TRIPLICE FISCHIO AL ROCCO: Il derby è neroverde e ora il Pordenone vola a +10 dalla Triestina.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy