Maradona: Sosterrò Al Hussein

Maradona: Sosterrò Al Hussein

Commenta per primo!

“Non mi candido per la presidenza della Fifa, sosterrò il principe Ali bin al-Hussein, con lui ho un accordo per la vicepresidenza”. Lo ha detto Diego Armando Maradona intervenendo ad una trasmissione sportiva del canale Piuenne. Maradona ha aspramente criticato il dimissionario Sepp Blatter: “è già in galera con la testa, ha fatto molto male al calcio” e non ha risparmiato critiche a Platini, presidente dell’Uefa e altro candidato alla successione di Blatter: “Ha fatto una commedia – ha detto – quando ha minacciato di portare l’Uefa fuori dalla Fifa. Tutti sapevano che voleva candidarsi. Platini ha detto anche che avrebbe votato il principe Ali’ è stato un bugiardo. Se vogliamo una Fifa trasparente non possiamo votare Platini che è stato vicino a Blatter e che gli ha insegnato a rubare”.
Intanto Zico sta cercando quattro federazioni che supportino la sua candidatura alla presidenza. Attualmente il solo Platini non sembra avere problemi per la corsa alla poltrona più ambita del calcio. (getty Images)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy