Allo stadio Friuli verrà suonato l’inno inglese, ecco perchè…

Allo stadio Friuli verrà suonato l’inno inglese, ecco perchè…

L’inno del Liechtenstein, avversario domani sera dell’Italia, ha la stessa melodia di “God Save the Queen”, solo il testo (in tedesco) è differente

Non sorprendetevi se, domani sera quando verranno intonati gli inni prima del fischio d’inizio della gara tra Italia e Liechtenstein (in programma allo stadio Friuli alle 20.45), noterete una certa similitudine tra quello degli ospiti e quello dell’Inghilterra. La melodia di “Oben am Jungen Rhein“, infatti, è la stessa di “God save the Queen“. Ovviamente c’è una spiegazione storica: l’ascesa al trono dei principi elettori tedeschi di Hannover fece sì che l’inno britannico del 1745 divenisse tale per tutta la Confederazione Germanica, e quindi anche per il Liechtenstein, che nel 1850 lo munì di un testo. Dopo la creazione dell’Impero tedesco nel 1870, il Liechtenstein si staccò dalla vecchia confederazione, ma mantenne l’inno. Nel 1920 le note “inglesi”, vennero riconfermate come inno nazionale.

Questa la versione ufficiale in lingua tedesca:

Oben am jungen Rhein
Lehnet sich Liechtenstein
An Alpenhöh’n.
Dies liebe Heimatland,
Das teure Vaterland,
Hat Gottes weise Hand
Für uns erseh’n.
Hoch lebe Liechtenstein
Blühend am jungen Rhein,
Glücklich und treu.
Hoch leb’ der Fürst vom Land,
Hoch unser Vaterland,
Durch Bruderliebe-Band
Vereint und frei.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy