Balic inserito tra gli otto gioielli dell’Europeo U19 dalla Uefa

Balic inserito tra gli otto gioielli dell’Europeo U19 dalla Uefa

La Uefa ha stilato la lista degli otto giocatori da tenere d’occhio ai prossimi Europei U19. primo della lista è Balic

Commenta per primo!

La Uefa nella presentazione dell’Europeo Under 19 che parte lunedì con la sfida inaugurale tra Germania e Italia ha stilato la lista degli otto talenti che illumineranno il torneo: primo della lista Andrja Balic dell’Udinese.

Andrija Balić (Croazia)
Balić a febbraio è passato all’Udinese dall’Hajduk Split. Il talentuoso centrocampista preferisce i ruoli offensivi ed è veloce e agile; possiede grandi doti tecniche.

Steven Bergwijn (Olanda)
L’attaccante del PSV Eindhoven ha fornito l’assist del gol vittoria al debutto in UEFA Champions League contro il CSKA Moskva a dicembre. Forte, veloce e intelligente, è una vera minaccia per le difese avversarie.

Konrad Laimer (Austria)
Titolare nel Salisburgo, Laimer ha già giocato in UEFA Europa League. Il centrocampista cita Steven Gerrard come modello e il suo stile dinamico ricorda l’ex nazionale inglese.

Manuel Locatelli (Italia)
Rinominato il nuovo Andrea Pirlo dopo essersi spostato da una posizione di centrocampista offensivo a quella di regista con il Milan, Locatelli ha brillato con gli Azzurrini. Ha debuttato in Serie A ad aprile.

Kylian Mbappé (Francia)
Due gol nel turno elite, incluso quello della vittoria contro la Serbia, hanno evidenziato il potenziale offensivo di Mbappé. Attaccando dalle zone larghe, ha mostrato ritmo incredibile, è un buon dribblatore e sa passare bene il pallone con entrambi i piedi.

Philipp Ochs (Germania)
La velocità di Ochs e il suo dinamismo gli hanno regalato parecchio spazio con l’Hoffenheim. A suo agio in qualsiasi ruolo sulla sinistra, può giocare come terzino offensivo o ala classica.

Gonçalo Rodrigues (Portogallo)
Il centrocampista del Benfica ha giocato le sei gare di qualificazione e guadagnato esperienza preziosa in UEFA Youth League in questa stagione, segnando un gol e fornendo tre assist in otto presenze.

Freddie Woodman (Inghilterra)
Campione U17 nel 2014, il portiere ha giocato ogni minuto delle qualificazioni dell’Inghilterra. In una squadra poco prolifica in attacco, ha l’importante abilità di saper tenere a bada l’avversario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy