Euro 2016: Svizzera col fiatone. Inghilterra a valanga

Euro 2016: Svizzera col fiatone. Inghilterra a valanga

Commenta per primo!

I risultati delle gare di qualificazione a Euro 2016 giocate sabato.

La Russia ha battuto la Svezia 1-0 per il Gruppo G. Gol vittoria di Dzyuba al 38′. Con questo successo la nazionale guidata dal neotecnico Slutsky a 11 punti, uno in meno di quella di Zlatan Ibrahimovic che resta ferma a 12.
Stefan Jovetic ancora in gol nella vittoriosa partita tra Montenegro e Liechtenstein  e chiusa 2-0 in favore dei padroni di casa. Prima del neointeroista, a segno all’11’ del secondo tempo, aveva aperto le marcature Beqiraj al 38′ del primo tempo.
 Austria sempre più al comando del Gruppo dopo la vittoria casalinga contro la Moldavia. Ha deciso un gol di Junuzovic al 52′. Con questo successo l’Austria si è quasi garantito l’accesso alla fase finale dell’Europeo: sale a 19 punti, contro i 12 della Svezia seconda e gli 11 della Russia, terza.

Gara senza storia a San Marino dove l’Inghilterra ha vinto con un tennistico 6-0 contro i padroni di casa in un incontro del Gruppo E. I gol di Rooney al 13′ su rigore (che ha permesso all’attaccante dello United di raggiungere Bobby Charlton in testa alla classifica dei goleador di tutti i tempi della nazionale del Tre Leoni), Brolli 30′ (autorete), Barkley al 46′, Walcott al 68′ e 78′ e Kane al ’77. In classifica i bianchi di Roy Hodgson sono ormai certi della qualificazione con 21 punti.
L’Estonia ha battuto 1-0 la Lituania. Gol vittoria di Vassiljev al 71′.
Incredibile rimonta della Svizzera che, sotto 0-2 all’80’ contro la Slovenia, riesce prima a riagguantare il risultato sul finire di gara e poi a vincere al 93′. Avanti 2-0 grazie a i gol di Novakovič al 45′ e Cesar al 48′, gli elvetici recuperano nel finale con i gol di Drmic all’80’ e 94′ e di Stocker all’84’. Per gli elvetici (ora a 15 punti) un successo importante che permette di staccare in classifica proprio gli sloveni (9) superati dall’Estonia (10).

Il Lussemburgo ha battuto 1-0 la Macedonia nel Gruppo C. Il gol vittoria di S. Thill al 92′ dopo che la Macedonia pochi minuti prima (85′) aveva fallito un rigore calciato da Abdurahimi. L’Ucraina ha battuto 3-1 la Bielorussia. Per i padroni di casa i gol portano la firma di Kravets al 7′, Yarmolenko al 30′ e Konoplyanka al 40′ su rigore. ha accorciato le distane per gli ospiti Kornilenko al 62′ su rigore.
La Spagna, infine, ha battuto 2-0 la Slovacchia. Le Furie Rosse hanno superato 2-0 gli ospiti grazie ai gol di Jordi Alba al 5′ e di Iniesta al 30′ su rigore. Grazie a questo successo la squadra di Del Bosque raggiunge in vetta alla classifica proprio gli slovacchi (18 punti), con l’Ucraina, oggi vittoriosa, a 15 e martedì prossimo il calendario offre un succoso Slovacchia-Ucraina che sa tanto di spareggio.
(Getty Images)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy