Euro Under 21, domani l’Italia inseguirà l’ottava finale

Euro Under 21, domani l’Italia inseguirà l’ottava finale

Superata la Germania nei quarti, la formazione di Di Biagio affronterà domani alle 21 la favoritissima Spagna. Il capo delegazione Oriali: “Pronti al sacrificio”

Commenta per primo!

Giornata di vigilia per la Nazionale Under 21, che domani a Cracovia (alle 21, diretta su Rai 1) affronterà la Spagna nella semifinale del Campionato Europeo. “Incontriamo una squadra che a detta di tutti è la favorita del torneo – conferma il capo delegazione Gabriele Oriali al microfono di Radio Anch’io Sport su RadioUno – che nel girone ha vinto tre partite su tre e che ha segnato nove gol subendone solo uno. Hanno fatto riposare giocatori importanti e hanno avuto un giorno di riposo in più. Ma noi siamo pronti al sacrificio e nel calcio tutto è possibile, lo abbiamo visto l’altra sera vincendo una gara sulla carta proibitiva e grazie al capolavoro tattico del nostro allenatore siamo riusciti a mettere in difficoltà una grande squadra come la Germania”.

Fiducioso nei mezzi di un gruppo unito e ricco di talento (“da molto non succedeva di avere una Under 21 così competitiva, con giocatori titolari nei loro club e che hanno già provato l’emozione di indossare la maglia azzurra nella Nazionale maggiore”), Oriali ammette di rivedersi in capitan Benassi (“fa un lavoro sporco, di cuore”) e spende parole d’elogio nei confronti del ct Luigi Di Biagio: “E’ un allenatore che farà strada. Fa tutto con passione, prepara le partite curando i minimi particolari, ha un ottimo rapporto con tutti i ragazzi perché parla la loro stessa lingua. Qui mi sono sentito accettato da tutti sin da subito. Mi sono sentito parte integrante del gruppo e con questi ragazzi sto vivendo emozioni impagabili”.

(fonte: figc.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy