Italia, Conte: I ragazzi sono stati straordinari

Italia, Conte: I ragazzi sono stati straordinari

L’Italia vola ai quarti, Conte elogia tutti gli Azzurri. Ora sotto con la Germania

Commenta per primo!

Io lo sapevo che questi ragazzi hanno dentro qualcosa di importante, fuori dall’ordinario, l’ho detto prima della partita, non dopo perche’ dopo e’ facile dirlo.I ragazzi sono stati veramente straordinari, ora c’e’ da recuperare, ci aspetta un’altra partita contro una Germania fortissima, una partita tosta ma abbiamo dimostrato che l’Italia non e’ catenaccio“. Cosi’ il ct azzurro Antonio Conte al termine della gara vinta per 2-0 sulla Spagna che proietta gli azzurri ai quarti di finale. “Il piu’ bel complimento e’ arrivato da Xavi, che ha detto che l’Italia e’ meta’ Atletico e meta’ Barcellona – continua Conte ai microfoni di Rai Sport – Chi gioca a calcio capisce alcune cose e cosa c’e’ dietro il lavoro“. Ora i tedeschi.”E’ una squadra difficilissima, sara’ una gara tosta e dispiace per Thiago Motta, che e’ un 12esimo uomo in campo per noi – il riferimento all’italo-brasiliano, che non sara’ a disposizione per squalifica – Ora pensiamo a recuperare, sapendo che sara’ piu’ dura di oggi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy