Italia sconfitta dal Belgio nella serata dell’orrore a Parigi

Italia sconfitta dal Belgio nella serata dell’orrore a Parigi

Il Belgio batte l’Italia 3-1 (1-1) in un’amichevole di preparazione a Euro 2016, in una serata che sarà ricordata per la commemorazione delle vittime dell’Heysel, ma soprattutto offuscata da quanto accaduto a Parigi, dove un attacco terroristico ha colpito anche lo Stade de France dove si giocava la gara amichevole tra Francia e Germania.

Belgio-Italia 3-1 (1-1)
ELGIO (4-2-3-1): Mignolet 6.5, Cavanda 5,5 (17′ st Denayer sv), Alderweild 5.5, Lombaerts 6, Vertonghen 6.5, Nainggolan 6, Witsel 6.5, Ferreira-Carrasco 6,5 (42′ st Mirallas sv), De Bruyne 6.5, Hazard 5.5, Lukaku 5.5 (17′ st Batshuay 7) (12 M. Sels, 13 Gillet, 4 Defour, 20 Benteke, 14 Kums, 8 Meunier, 23 Vermaelen, 21 Depoitre, 19 Dembélé). All.: Wilmots 7.
ITALIA (4-4-2): Buffon 6, Darmian 5, Bonucci 5 (46′ st Barzagli sv), Chiellini 5,5, De Sciglio 5 (45′ st Antonelli sv), Florenzi 6 (35′ st El Shaarawy sv), Marchisio 6, Parolo 5.5 (15′ st Soriano 5.5), Candreva 7, Pellè 6 (35′ st Okaka sv), Eder 5 (35′ st Zaza sv) (12 Sirigu, 27 Perin, 26 Padelli, 25 Acerbi, 5 Astori, 15 Barzagli, 29 De Silvestri, 28 Bonaventura, 22 Gabbiadini, 18 Montolivo, 11 Cerci, 23 Giaccherini). All.: Conte 5.5.
Arbitro: Marcianiak (Polonia) 6
Reti: nel pt 3′ Candreva, 13′ Vertonghen; nel st 29′ De Bruyne, 37′ Batshuay
Al minuto 39′ omaggio alle vittime dell’Heysel, con i giocatori che hanno fermato il gioco per trenta secondi.

“Siamo stati punti più del dovuto. Dispiace perchè l’atteggiamento era quello giusto contro una squadra piena di talento. Mi ritengo comunque soddisfatto”, ha detto il ct dell’Italia, Antonio Conte, ai microfoni di Rai Sport dopo la sconfitta
(Foto zimbio)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy