Italia U17: A Manzano 4-2 nella seconda amichevole con la Serbia

Italia U17: A Manzano 4-2 nella seconda amichevole con la Serbia

Sul campo di Manzano 4-2 per gli azzurri U17 contro la Serbia

Commenta per primo!

Dopo il successo per 3-1 di martedì, la Nazionale Under 17 si ripete e batte 4-2 la Serbia nella seconda amichevole disputata oggi allo Stadio Comunale di Manzano (UD). Un test probante per la squadra di Dal Canto in vista della Fase élite del campionato Europeo in programma in Georgia a metà marzo. La cronaca del match ci consegna un’Italia con una buona propensione offensiva, capace di aggredire la profondità e mettere in difficoltà avversari ostici come i serbi. Già al 17’ il centrocampista della Roma Davide Frattesi raccoglie un lancio di Scamacca e con un destro al volo da fuori area realizza la rete del vantaggio azzurro. Il pareggio serbo arriva dopo otto minuti, con Nikolic che dopo un batti e ribatti in area trova il gol dell’1-1.

La reazione dell’Italia è immediata e al 36’ il rigore concesso per un  atterramento in area di Gabbia è realizzato dal capitano Melegoni. E’ Scamacca al 10’ del secondo tempo a siglare la terza rete con un potente destro da fuori area. Il rigore messo a segno da Joveljic al 57’ non intimorisce i ragazzi di Dal Canto, che replicano con il milanista Gabbia, lesto a correggere di testa in rete il calcio d’angolo battuto da Melegoni. (FIGC)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy