L’Italia U18 “strapazza” la Repubblica Ceca di Kubala

L’Italia U18 “strapazza” la Repubblica Ceca di Kubala

E’ terminato 5-0 a favore degli azzurrini il confronto amichevole disputato questa mattina a Castel di Sangro. Doppietta di D’Amico, reti di Caviglia, Merola e Vignato

Commenta per primo!

A Castel di Sangro (in provincia de L’Aquila), dopo aver vinto tre giorni fa la prima amichevole con la Russia (3-1), la Nazionale Under 18 ha superato oggi anche i pari età della Repubblica Ceca – nella quale milita il Primavera bianconero Jan Kubala – col risultato di 5-0. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, gli azzurrini sono dilagati nella seconda frazione di gioco. E’ l’attaccante in forza alla Juventus, Hans Nicolussi Caviglia, ad aprire le marcature al 7’ del primo tempo; gli azzurrini nella seconda frazione di gioco chiudono il match con una doppietta di Felice D’Amico (9’ e 13’), il centro di Davide Merola (29’) e con Emanuel Vignato che al 37’ sigla la quinta rete del successo azzurro.

Un bilancio positivo quello di queste due amichevoli, dato non solo dalla consistenza delle vittorie ma soprattutto per la qualità del gioco espressa: “Sono soddisfatto per la compattezza e l’intesa che il gruppo è riuscito a mettere in campo – questo il commento del tecnico azzurro, Daniele Franceschini -, per l’equilibrio e le giuste distanze tra i reparti e per come si sono integrati alcuni elementi che da un po’ erano fuori dal giro delle Nazionali giovanili. I ragazzi sono sempre riusciti a dare al gioco la giusta intensità, ad avere un atteggiamento propositivo e a fare sempre i movimenti giusti”.

(fonte: figc.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy