L’italia U19 di Meret e Coppolaro sa solo vincere

L’italia U19 di Meret e Coppolaro sa solo vincere

Fase Elite Europeo, l’Italia supera anche la Svizzera. Decisivi Ghiglione e Dimarco: titolari sia Meret sia Coppolaro

Commenta per primo!

Secondo successo per la Nazionale Under 19 che supera la Svizzera 2-0 (reti di Ghiglione e Dimarco su rigore) all’Euganeo di Padova, bissando così il 4-0 a Israele di mercoledì scorso: i ragazzi di mister Vanoli si confermano al comando del girone davanti la Turchia, appaiata a quota 6 punti ma staccata per la differenza reti. Nel confronto diretto previsto a Caldogno (mercoledì 30, ore 16, diretta Raisport 1) basterà un pareggio agli Azzurrini per centrare la qualificazione alla Fase Finale, prevista in Germania.

Una Italia dai due volti, che nel primo tempo ha sofferto gli elvetici, resisi pericolosi in almeno un paio di occasioni. Ma la musica cambia nella ripresa: Vanoli fa entrare Barella al posto di Bifulco e nell’arco di 10’, l’Italia crea almeno 4 chiare occasioni per realizzare il vantaggio: Vitturini su azione d’angolo, Favilli in due occasioni e Dimarco direttamente su calcio da fermo. Il punteggio si sblocca al 75’: un passaggio illuminante di Barella libera sulla destra Ghiglione che, con un diagonale, non perdona. Il raddoppio avviene su calcio di rigore: atterramento in area dopo un’azione personale di Barella e Dimarco dal dischetto calcia forte insaccando a fil di palo sulla sinistra di Kobel.

Svizzera-Italia 0-2 
Reti: Ghiglione (75’), Dimarco (81′ su calcio di rigore)
SVIZZERA U19 (4-2-3-1) : Kobel; Hefti, Loosli (C), Bamet, Obexer; Cani, Arnold; Lotomba, Sow, Manzambi (79′ Alpsoy); Oberlin. A disp.: Enzler (GK), Alessandrini, Babic, Guillemenot, Alves, Gjorgjev. All.: Ryf.
ITALIA U19 (4-4-2) : Meret; Vitturini, Romagna (C), Coppolaro, Dimarco; Ghiglione, Locatelli, Picchi (80′ Felicioli), Bifulco (46′ Barella); Favilli (71′ Dalmonte), Panico.A disp.: Zaccagno (GK), Vido, Edera, Marchizza. All.: Vanoli.
Arbitro: João Pinheiro (Portogallo). Assistenti: Nélson Moniz (Portogallo) e Douglas Potter (Scozia). Quarto Uomo: Kevin Clancy (Scozia)..
Ammoniti: 10′ Vitturini (Italia U19), 40′ Favilli (Italia U19), 79′ Arnold (Svizzera U19).
Note: recupero 1+1’pt, 3’st. Calci d’angolo: 6-9. Temperatura: 15°.
Spettatori: 2500 circa.

La situazione
25 marzo: 
Israele – Italia 0-4, Svizzera-Turchia 1-4
27 marzo: Italia-Svizzera 2-0, Israele-Turchia 0-1
Classifica: Italia (+6), Turchia 6 (+4) 6 punti; Svizzera, Israele 0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy