L’Under 20 di Perisan cade al Torneo Quattro Nazioni

L’Under 20 di Perisan cade al Torneo Quattro Nazioni

Gli azzurrini sono stati sconfitti dalla Polonia per 3-1: in svantaggio, i padroni di casa hanno ribaltato il risultato attorno al 70′ e ora si contenderanno il primato con la Germania

Commenta per primo!

Inciampa a pochi metri dal traguardo la Nazionale Under 20 di Samuele Perisan, sconfitta 3-1 a Pila dai padroni di casa della Polonia nell’ultima gara del Torneo Quattro Nazioni e superata al primo posto in classifica dai pari età polacchi. Gli azzurrini non riescono così a bissare il successo dello scorso anno e la vittoria del torneo resta un discorso a due tra Germania e Polonia: per laurearsi campioni i tedeschi dovranno conquistare almeno quattro punti nel doppio confronto con la Svizzera in programma domani e martedì 28 marzo. All’Italia resta il rammarico per un successo sfumato nel finale, dopo il vantaggio provvisorio firmato in apertura di ripresa dall’attaccante dell’Ascoli Riccardo Orsolini su calcio di rigore concesso per un atterramento in area ai danni di Vido. Nel giro di cinque minuti, tra il 70’ e il 75’, la Polonia ha prima raggiunto il pareggio con Michalak per poi firmare l’allungo decisivo grazie alle reti di Angieski e Tomasiewicz.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy