Mondiali, la FIFA minaccia di escludere la Spagna

Mondiali, la FIFA minaccia di escludere la Spagna

La FIFA minaccia l’esclusione per le ingerenze del governo nella federazione. E l’Italia accarezza la (remotissima) speranza di un ripescaggio

di Redazione

La Fifa minaccia di escludere la Spagna dal Mondiale di Russia a causa delle ingerenze del governo spagnolo nell’elezione del nuovo presidente della Federcalcio iberica (RFEF) indetta dopo lo scandalo che ha coinvolto Angel Maria Villar, arrestato lo scorso luglio per corruzione. E’ quanto si legge su ‘El Pais’, secondo cui la Federcalcio iberica ha ricevuto una lettera dalla Fifa in cui viene spiegato che le ingerenze del governo spagnolo nell’elezione del nuovo presidente della Federcalcio iberica potrebbero portare alla sospensione della RFEF come membro associato della Fifa e di conseguenza all’esclusione da tutte le competizioni, compreso quindi il Mondiale di Russia.  A provocare tale avvertimento da parte della Fifa è stata la proposta di ripetere le elezioni per la presidenza federale, tenutesi nel maggio scorso, avanzata dal Consiglio superiore dello sport (CSD).  Il Tribunale amministrativo dello Sport a cui è stato presentato il ricorso per la revisione ha emesso una risoluzione favorevole alla ripetizione dell’intero processo elettorale che è stata inviata al Consiglio di Stato, l’organismo che deve alla fine decidere se si terranno o meno nuove elezioni.  Per la Fifa si tratta di un’ingerenza del governo che mette a rischio l’autonomia della Federazione ed è una grave violazione dei propri statuti secondo cui tutte le federazioni membri devono gestire i loro affari in modo indipendente e garantire che non ci siano interferenze da parte di terzi nei loro affari interni.

Che pretendono? Cacciare la Spagna e ripescare l’Italia? Nessuno butta fuori la Spagna” – è la dura reazione di Juan Luis Larrea, ad oggi presidente della  Rfef – “la Nazionale si è guadagnata il suo posto sul campo“. Anche il primo ministro Rajoy non ha dubbi: “La Spagna fuori dai Mondiali è uno scenario che non contemplo. Sono assolutamente convinto che la Spagna andrà in Russia e che vincerà“.

L’ammonimento della FIFA porta in vita la remotissima possibilità, almeno in linea teorica, di un ripescaggio dell’Italia sulla base dell’articolo 7 del regolamento ufficiale della FIFA. C’è un precedente ed è quello della Jugoslavia in occasione degli Europei del 1992. La nazionale jugoslava venne esclusa per l’avvento della guerra nei Balcani e al suo posto venne scelta la Danimarca, diventata poi incredibilmente campione d’Europa. Resta comunque una possibilità prossima allo zero quello del ripescaggio della nazionale azzura, ma tanto è bastato a scatenare il web.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy