Qualificazione Euro 2016: Croazia-Italia 1-1, la fase finale è più vicina

Qualificazione Euro 2016: Croazia-Italia 1-1, la fase finale è più vicina

Commenta per primo!

E’ finita 1-1 a Spalato tra Italia e Croazia con gli azzurri che grazie a questo risultato vedono avvicinarsi la fase finale di Euro 2016. Dopo 7′ Buffon para un rigore a Mandzukic, ma all’11’ la Croazia segna grazie all’attaccante dell’Atletico Madrid, 30 secondi dopo un gol annullato ingiustamente a El Shaarawy. L’Italia cresce con il passare dei minuti e trova il pareggio al 36′ su rigore con un cucchiaio di Candreva. Ripresa meno spettacolare e squadre che si accontentano.
Croazia (4-2-3-1): Subasic; Srna, Schildenfeld, Vida, Pranjic (28′ st Vrsaljko); Rakitic, Brozovi; Perisic, Kovacic, Olic (1′ st Rebic); Mandzukic. A disp.:: Kalinic, Vargic, Lovren, L. Kalinic, Tomecak, Leovac, Jedvaj, Jajalo, Badelj, Haljlovic, Pasalic, Horn, Kramaric, Sharbini, Pjaca, N. Kalinic, Situm. All.: Kovac.
Italia (4-3-3): Buffon (1′ st Sirigu); De Silvestri (27′ De Sciglio), Bonucci, Astori, Darmian; Marchisio, Pirlo, Parolo; Candreva, Pellè, El Shaarawy (35′ st  Ranocchia). A disp.: Padelli, Moretti, Pasqual, Bertolacci, Soriano, Gabbiadini, Immobile, Sansone, Vazquez. All.: Conte.
Arbitro: Atkinson (Inghilterra)
Marcatori: 11′ Mandzukic (C), 37′ rig. Candreva (I)
Ammoniti: Buffon, Parolo, Marchisio (I), Mandzukic, Olic, Srna, Rebic (C)
Espulsi: 45′ st Srna per doppia ammonizione
Note: 6′ Buffon para un rigore a Mandzukic

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy