Russia ’18: Brasile flop all’esordio, Sanchez trascina il Cile

Russia ’18: Brasile flop all’esordio, Sanchez trascina il Cile

Dopo aver trionfato a luglio nella Coppa America, il Cile di Sampaoli ha cominciato alla grande il suo cammino verso i Mondiali di Russia 2018, battendo al ‘Nacional’ di Santiago del Cile il Brasile per 2-0 in un match valido per le qualificazioni. Le reti, tutte nella ripresa, sono state siglate da Vargas (27′) e Sanchez (44′).
Era dal 2000 che il Cile non si imponeva sulla ‘Selecao’.

Falsa partenza anche per i vice campioni del mondo dell’Argentina. Priva dell’infortunato Messi, la selezione di Martino si e’ arresa al ‘Monumental’ di Buenos Aires per 2-0 all’Ecuador, a segno con Erazo (35′) e Caicedo (36’st). L’Argentina, fischiata alla fine dai suoi tifosi, ha anche patito l’infortunio di Aguero dopo 23′, sostituto dall’ex bianconero Tevez, che pero’ non e’ riuscito, cosi’ come Pastore e Di Maria, a evitare una sconfitta che la ‘Seleccion’ cerchera’ di riscattare martedi’ incontrando il Paraguay.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy