Russia a Blatter: Mondiali ottenuti con merito

Russia a Blatter: Mondiali ottenuti con merito

Commenta per primo!

Nessun accordo. Vitaly Mutko, ministro russo dello Sport, nega la tesi sostenuta da Joseph Blatter su un presunto patto dietro le quinte nel 2010 perche’ i Mondiali del 2018 andassero alla RUSSIA e quelli del 2022 agli Stati Uniti, accordo poi saltato per il pressing francese su input del Qatar. “Abbiamo presentato il nostro progetto, non abbiamo fatto alcun accordo con nessuno e abbiamo ottenuto i Mondiali perche’ ce lo siamo meritati”, ha aggiunto Mutko.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy