Spagna, Del Bosque: “Puntiamo al massimo all’Europeo”

Spagna, Del Bosque: “Puntiamo al massimo all’Europeo”

Il ct della Spagna, Del Basque, a Udine parla chiaro delle ambizioni della sua squadra ai prossimi Europei

Commenta per primo!

Vicente Del Bosque in conferenza stampa prima della gara tra Spagna e Italia, comincia con lo spiegare la differenza tra le due nazioni che a livello di club vede gli iberici avanti nelle coppe, gli italiani al palo. “Non credo che sia qui la differenza, anche se negli ultimi anni credo che la Spagna abbia fatto molto bene a tutti i livelli“.

A Udine intanto mancherà qualche elemento, “ma abbiamo diverse opzioni, Busquets è un peccato che non ci sia, ma è stato meglio non forzare. Comunque proveremo diverse soluzioni nelle prossime due gare“.

Le ambizioni per il prossimo Europei sono chiare: “puntiamo al massimo, ci sono tante candidate a vincere, ma vogliamo arrivare fino in fondo. Quattro anni fa l’Italia è arrivata provata in finale, oggi la squadra di Conte vive un rinnovamento e questa partita sarà certamente utile“.

Sui giocatori italiani che avrebbe voluto allenare non ha dubbi: “Ce ne sono tanti, difficile fare nomi, l’Italia ha avuto ottimi giocatori fin dal Mondiale del 1982

Il ct poi parla di quanto è accaduto in Belgio, a Bruxelles e delle paure del calcio: “Siamo rimasti tutti molto colpiti, chiaramente ci saranno ripercussioni anche agli Europei ma andremo lo stesso a giocare

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy