Pizzarotti, sindaco Parma: “Adesso De Laurentiis chieda scusa”

Pizzarotti, sindaco Parma: “Adesso De Laurentiis chieda scusa”

Commenta per primo!

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha commentato i gravi fatti accaduti al termine della sfida del Tardini tra Parma e Napoli e dalla propria pagina Facebook ha dichiarato questo: “Quello che è successo ieri a fine partita dovrebbe far riflettere seriamente tutti all’interno del mondo del calcio. L’accusa da parte di alcuni giocatori e dirigenti del Napoli di essersi impegnati troppo vista la già matematica retrocessione ci svela quanta ipocrisia ci sia nelle parole che sentiamo ogni domenica nelle interviste e nei salotti televisivi. Solo qualche giorno fa il presidente del Napoli De Laurentiis – continua il sindaco della città emiliana – si è scagliato contro Platini e la Uefa per l’arbitraggio nella semifinale di Europa League. In conferenza stampa invece avrebbe dovuto andarci ieri per chiedere scusa a tutti gli appassionati di questo sport, a cominciare dai tifosi del suo Napoli, che con i loro abbonamenti a stadio e pay Tv contribuiscono a pagare giocatori e società”. “Sono invece ancora una volta più orgoglioso della nostra squadra – conclude Pizzarotti -, che dopo 2 partite di grande difficoltà ha saputo ritrovare motivazioni per fermare questo Napoli. Complimenti a tutti: Donadoni, la squadra e anche i dipendenti. Il calcio, come ogni sport, deve servire anche a trasmettere valori ed esempi positivi all’interno della nostra società”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy