Russia, polemica Capello-Federazione

Russia, polemica Capello-Federazione

Bufera in Russia. E’ di nuovo polemica tra il tecnico della nazionale russa di calcio, Fabio Capello, e il presidente dell’ Unione calcistica russa, Nikolai Tolstikh, per il mancato pagamento dello stipendio di aprile e il pregresso saldato con un tasso di cambio piu’ basso. Tolstikh ha liquidato i due problemi dicendo che sono ”insignificanti” rispetto alla festa patriottica per la vittoria sul nazismo ma don Fabio ha replicato di non accettare lezioni in materia, ricordando che suo padre fini’ in un campo di concentramento nazista. Primi segnali di uno sgretolamento dei rapporti?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy