Samp, Mihajlovic mira alla ‘luna’: ” Voglio la Champions”

Samp, Mihajlovic mira alla ‘luna’: ” Voglio la Champions”

Commenta per primo!

Il tecnico blucerchiato Sinisa Mihajlovic stavolta non si è nascosto, la Sampdoria punta in alto, queste alcune  delle sue parole nella conferenza stampa di oggi:”Mi sto esponendo molto, ma voglio che la mia squadra dia tutto sul campo, in modo da non avere rimpianti. E se andasse male e non chiudessimo terzi potremmo andare comunque in Europa League, che è un traguardo molto importante”. Indica l’obiettivo prendendo spunto dalla frase che ha letto nei giorni scorsi ‘Mira alla luna e se anche dovessi sbagliare atterrerai sulle stelle’: “Rende l’idea di quello che dobbiamo fare noi. Certo altre squadre sono più attrezzate ma ho una squadra fatta di uomini con le palle. Dobbiamo dare tutto per non avere rimpianti alla fine. Rispetto per tutti ma nessuna paura”. Dietro l’angolo la Fiorentina dell’amico Vincenzo Montella e la Samp si presenterà all’appuntamento con due punti di vantaggio: “Già questo deve essere per noi motivo d’orgoglio”, ha detto il serbo, con la consapevolezza che la vittoria e’ possibile. C’è l’idea Bergessio per dare un po’ di riposo a Muriel (“vedremo, ho qualche dubbio ma stanno tutti bene, compreso Okaka”), ma alla fine si punterà sul tridente con Eto’o spalleggiato da Eder e dal colombiano. Fiorentina significa anche un ritorno al passato per Mihajlovic che allenò i viola nella stagione 2010-2011 prima di essere esonerato e sostituito da Delio Rossi: “Quello era un momento molto diverso da quello attuale – ha detto oggi Miha -. L’ho detto e lo ripeto: devo dire grazie ai Della Valle, perché anche quella è stata un’esperienza che mi ha fatto crescere molto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy