Cassano si propone: “Bologna, Udinese e Verona mi intrigano”

Cassano si propone: “Bologna, Udinese e Verona mi intrigano”

Il fantasista barese, fermo da parecchi mesi, ha deciso di ricominciare a giocare e ha già le idee chiare sulla futura destinazione

Antonio Cassano si ributta sul mercato. Dopo mesi di inattività – lo scorso luglio ha chiuso la sua esperienza alla Sampdoria ed è rimasto ad allenarsi con la Primavera fino a gennaio -, il fantasista barese classe ’82 ha deciso di rimettersi in gioco. E sembra avere già le idee chiare su una possibile squadra. Queste le sue dichiarazioni rilasciate al Secolo XIX: “Sto valutando dove andare, ho un po’ di situazioni in ballo, ma certamente sarà in Italia e non all’estero. Voglio giocare in Serie A, se sale il Verona mi intriga molto. Mi piacciono anche Udinese e Bologna, mentre in Serie B andrei solo per l’Entella”.

In merito alla condizione fisica assicura: “Mi alleno ogni giorno a Chiavari, per restare in forma e soprattutto per non prendere peso. Sono sicuro al 100 per cento che posso tornare su ottimi livelli e fare ancora la differenza. E’ talmente tanto che aspetto il momento che quando arriverà sarò un fiume in piena”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy