Gazzetta: E ora la Samp si tuffa su Muriel

Gazzetta: E ora la Samp si tuffa su Muriel

Undici righe di comunicato sul sito ufficiale dell’Estudiantes: «La Commissione Direttiva del club ha approvato la cessione di Joaquin Correa alla Sampdoria per dieci milioni di dollari (pari a circa otto milioni di dollari, n.d.r.), metà dei quali da pagare al momento della firma del contratto». Le altre due rate scadranno nel prossimo dicembre e nello stesso mese del 2016. Inoltre al club argentino, di cui è presidente l’ex sampdoriano Juan Sebastian Veron, verrà riconosciuto un bonus (pari a circa il 4 per cento) in caso di una cessione futura del giocatore ad una cifra superiore ai dieci milioni di euro. E’ la conferma definitiva di un’operazione concordata da quando era stato raggiunto per il trasferimento al Napoli di Gabbiadini (miglior marcatore della Samp, a quota sei reti), che contro l’Udinese potrebbe giocare l’ultima gara in maglia blucerchiata.
BERGESSIO VIA? L’argentino, che è un destro naturale, arriverà ad inizio gennaio a Genova per sostituire l’ormai quasi ex blucerchiato. Difficile ipotizzare adesso come cambierà tatticamente la squadra di Mihajlovic, che ha dato comunque il suo assenso alla doppia operazione. E che, adesso, valuterà anche l’ipotesi di un addio anticipato sul mercato di riparazione di Bergessio, sino ad oggi davvero poco utilizzato dall’allenatore serbo: per lui soltanto dieci presenze per un totale di 214 minuti, senza mai andare in gol in campionato. L’obiettivo individuato sarebbe Luis Muriel, penalizzato sin qui dai guai fisici, ma sul cui rilancio la Samp sarebbe comunque pronta a scommettere sin d’ora.

(Gazzetta dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy