Il mercato secondo la Gazzetta: Lasagna in cima alla lista dei desideri dell’Udinese

Il mercato secondo la Gazzetta: Lasagna in cima alla lista dei desideri dell’Udinese

Il Crotone aspetta Aguirre, il Genoa su Badu.

Commenta per primo!

Le trattative di mercato analizzate dalla Gazzetta.

Continua a rinforzarsi il Cagliari: dopo i colpi Bruno Alves, Padoin e Ionita i sardi chiudono un quarto acquisto: preso il centrocampista croato, classe ‘93, Marko Pajac (ex Celje). Ora la priorità del presidente Giulini è un terzino, visto che Balzano è in partenza e potrebbe accasarsi in B (Cesena in pole): la prima scelta rimane Davide Santon (Inter), ma i costi sono elevati. Prende così quota l’ipotesi Davide Calabria, in prestito dal Milan.

MOSSE GENOA Fra le società più attive nelle ultime ore c’è sicuramente il club del presidente Preziosi. In dirittura d’arrivo l’ingaggio del difensore Barba (Empoli, era allo Stoccarda), ora il Genoa si concentra sul centrocampo. Ben avviata la trattativa per Kasami (Olympiakos), in caso di partenza di Rincon, che ha detto no al Cagliari ma piace a Milan e Crystal Palace, prende quota l’ipotesi Badu (Udinese).

ALTRI AFFARI Derby dell’Appennino fra Bologna e Fiorentina per il centrocampista offensivo Faragò: i due club si sono spinti ad offrire 2,5 milioni di euro per il classe ‘93, ma il Novara ne chiede 3 più bonus. Gli emiliani in mezzo al campo stringono per Gnoukouri dall’Inter e in difesa restano vive le piste Gonzalez (Palermo) e Blanchard (Frosinone). L’Empoli ha ufficializzato il centrale Bellusci, in prestito con diritto di riscatto dal Leeds e ora stringe per Falletti (Ternana). Lasagna (Carpi) e Gilardino (Palermo) restano in cima alla lista dei desideri dell’Udinese per rinforzare il reparto offensivo. Il Pescara, che in attacco ha chiuso per gli svincolati Nicastro (era Juve Stabia) e Ceravolo (era alla Ternana), stringe per i centrali Stendardo (Atalanta) e Ajeti (era a Frosinone), per quest’ultimo è duello con Atalanta e Bologna. Ufficiale la risoluzione del contratto di Bizzarri con il Chievo: il suo futuro sarà al Pescara, con cui firmerà un biennale, al suo posto fra i pali torna Sorrentino (era al Palermo); mentre per la fascia i veneti seguono D’Elia (Vicenza) e continuano a trattare il centrocampista Ammarì (Latina). Infine il Crotone aspetta Aguirre (Udinese), Tonev (era a Frosinone) e Spinazzola (Juventus).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy