Le trattative secondo la Gazzetta

Le trattative secondo la Gazzetta

Sebastiani vicino a Bizzarri e Biraghi. Crotone e Tonev: pronto un triennale. Empoli-Falletti si fa

Commenta per primo!

Le trattative di mercato secondo la Gazzetta dello Sport,

Pescara-Oddo, si raddoppia: Sebastiani ha blindato il tecnico, prolungando il contratto (in scadenza nel 2017) fino al 2019, con adeguamento dell’ingaggio a 600 mila euro netti a stagione. Intanto gli abruzzesi si avvicinano al terzino Biraghi (Inter, era a Granada) e sono pronti a riscattare Crescenzi (Roma). Per la porta in dirittura d’arrivo Bizzarri (Chievo), con Gyomber (Roma) e Stendando (Atalanta) priorità in difesa. In attacco le ultime idee sono Gashi (Colorado Rapids) e Puscas (Inter).

ALTRI AFFARI Settimana prossima possibile summit per il rinnovo di Biglia con la Lazio: l’argentino chiede un ingaggio da 3 milioni fino al 2020, Lotito ha offerto 2,2 milioni: per la difesa idea Jamerson (Monaco). Tomovic (Fiorentina) verso il Torino: i viola possono rimpiazzarlo con Vezo (Valencia) o Goldaniga (Palermo, piace anche al Sassuolo). L’Atalanta si è inserita per il centrale albanese Ajeti (era a Frosinone): i nerazzurri provano ad anticipare Pescara e Bologna, con quest’ultima pronta a virare su Gonzalez (Palermo). L’Empoli ha ufficializzato l’arrivo di Matheus Pereira dal Corinthians (via Juventus) e stringe per l’esterno offensivo Falletti (Ternana). Il Sassuolo resta vigile per Zapata (Udinese, ma di proprietà del Napoli) e può cedere in prestito Trotta, che piace a Cagliari e Palermo. Infine due esterni difensivi verso l’estero: il Watford ha offerto 12 milioni di sterline per Bruno Peres (Torino, piace anche alla Roma); Lazaar (Palermo) è vicino al Lione. Il Cagliari a un passo da Ionita (Verona).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy