Le trattative secondo la Gazzetta

Le trattative secondo la Gazzetta

Samp: risale Dodò, idea Pucciarelli. Il Genoa su Castillo

Commenta per primo!

Le trattative di mercato analizzate dalla Gazzetta dello Sport.

Le genovesi attivissime in queste ore. Per la Samp, a sorpresa, si è riaperta la pista Dodò che ha dato la disponibilità: oggi Ferrero ne parlerà con Giampaolo e se arriverà il sì del tecnico l’affare si chiuderà. In attacco c’è l’idea Pucciarelli, già avuto da Giampaolo a Empoli ma Corsi chiede 10 milioni; infine in mezzo il d.s. Osti segue Linetty (offerti al Lech 3 milioni). La Samp chiama e il Genoa risponde: Preziosi pensa al cileno Castillo (Bruges, era all’Universidad Católica) per l’attacco, a sinistra prende corpo l’idea Vangioni in prestito dal Milan e Veloso è sempre più vicino alla conferma.

MOSSE PESCARA Gli abruzzesi stanno chiudendo l’acquisto del centrale croato Leskovic (Rijeka) a 2 milioni, si avvicina anche la punta Giovanni Simeone (River), figlio del Cholo. Per l’attacco è sempre viva l’idea Osvaldo (proposto un biennale da 750mila euro a stagione): nel mirino anche il difensore Vicari (Novara) e il mediano Gazzi (Toro, piace anche al Bari).

ALTRI AFFARI Il Crotone segue Rohden (Elfsborg). Atalanta: il Milan non libera Paletta, piace il danese Maxsø (Nordsjaelland), presto verrà definito Quaison (Palermo) ma per l’attacco non va escluso l’arrivo di Ricci. Il Chievo prende il difensore Bani (Pro Vercelli dove resta in prestito). Fumata nera per Isla al Cagliari: intesa con la Juve per 4 milioni, ma il cileno vuole il Leverkusen. Il Sassuolo dice no al Villarreal per Sansone, nel weekend chiuderà per l’esterno Lirola (Juve).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy